FACE TO FACE È:

Progetto sociale

Un’occasione per fare incontrare persone fuori e dentro il carcere. Il suo fine è favorire sensibilizzazione, scambio e riflessione sul tema del pregiudizio.

Mostra fotografica

I partecipanti al progetto sono ritratti dal fotografo Davide Dutto. I ritratti sono volti anonimi da guardare per demolire gli stereotipi della “faccia da delinquente”.

Open LAB

Face To Face affronta le gabbie concettuali sfruttando il cortocircuito dentro/fuori in tutti gli ambiti fortemente stereotipati. Per questo è un laboratorio aperto ad altri progetti.

Libro

I pannelli fotografici e il racconto del progetto diventano l’ossatura del Catalogo della mostra.

App / videoinstallazione

Attraverso i linguaggi dell’arte e il supporto della tecnologia, il progetto si apre a pubblici diversi grazie alle dinamiche ludiche del gioco.
Un modo per alleggerire il peso di fratture e ferite sociali derivanti dai reati commessi o subiti, per una nuova coesione sociale.

1
2
IMG_9883
IMG_9850
IMG_9851